PTOF - Cooperativa Sociale Il Girotondo





Vai ai contenuti

Menu principale:

PTOF

Progetto Educativo

P.T.O.F.

 

- PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA -

2016/17-2017/18-2018/19

 


 

SCUOLA DELL’INFANZIA PARITARIA

 

IL  GIROTONDO

 

 

Premessa e Indirizzo del Gestore - direttore scolastico

 

La scuola è un luogo in cui i soggetti si incontrano, instaurano relazioni, sono portatori di valori e istanze personali e culturali, cambiano in virtù di un processo che è insieme biologico, psicologico, culturale e sociale” (Marc Auge’)

 

Al fine di comunicare all’esterno i suoi obiettivi educativo-didattici e la sua identità di ispirazione cristiana, la sua storia, il suo piano di attività, i suoi processi organizzativi scolastici e del lavoro; in riferimento alle norme sull’autonomia delle istituzioni scolastiche”.

Il corpo docente della scuola dell’infanzia paritaria Il Girotondo, ha elaborato il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (P.T.O.F.); un progetto indirizzato agli alunni della scuola dell’infanzia paritaria.

 

Obiettivo Principale del P.T.O.F. è quello di innalzare il livello di successo scolastico attraverso obiettivi formativi ed educativi didattici, tenendo conto dei bisogni effettivi e delle potenzialità di ciascun alunno.

Le principali caratteristiche del progetto sono:

-l’unitarietà dell’intervento educativo di ispirazione cristiana;

-l’individuazione dei bisogni formativi secondo una responsabilità educativa condivisa tra educatrici (docenti e genitori) ;

-la flessibilità nelle scelte educative: progettazione di strategie volte a soddisfare i suddetti bisogni adeguandole alle varie specificità.

La nostra è una scuola di ispirazione cristiana, aperta a tutti, e realizza un clima di larga socializzazione attraverso la collegialità tra le insegnanti e gli altri operatori scolastici, il coinvolgimento dei genitori e l’incontro e il confronto con altre scuole e realtà

 

Riferimenti storici e analisi socio-ambientale

La Scuola dell’Infanzia Il Girotondo opera dall’anno scolastico 1987/1988 nel territorio della città di Monserrato, sulla base di un proprio Atto Costitutivo ed uno Statuto. E’ divenuta scuola dell’infanzia paritaria nell’anno scolastico 2000/2001.

            Particolarmente attenta alle condizioni di svantaggio delle famiglie accoglie annualmente anche bambini a retta gratuita o ridotta, compatibilmente con le condizioni del bilancio economico e dei contributi pubblici.

            La realtà socio-culturale della Città di Monserrato è eterogenea, infatti coesistono da tempo una realtà commerciale e una artigianale sempre più consistenti e permangono, tuttavia, ancora vivi valori etici, religiosi e familiari.

Considerando le profonde e contrastanti trasformazioni della nostra società, nel territorio in cui operiamo è consentito ai bambini di vivere esperienze quotidiane varie con significativi processi di socializzazione e di apprendimento.


 

Obiettivi Formativi  e Piano delle Attività

La scuola, facendo propri gli Obiettivi Generali delle “Indicazioni Nazionali”, si rivolge a tutti i bambini e le bambine dai 3 ai 6 anni di età, si pone la Finalità di promuovere nei bambini lo sviluppo dell’Identità, dell’Autonomia, della Competenza e li avvia alla Cittadinanza.

In prospettiva della maturazione del profilo educativo e culturale del bambino, verranno utilizzati gli Obiettivi Specifici di Apprendimento. Durante l’anno scolastico vengono perseguiti gli obiettivi formativi che all’interno dei diversi campi di esperienza dovranno essere trasformati in competenze individuali conseguite da tutti i bambini al termine dei tre anni di frequenza nella nostra scuola:

il sé e l’altro, il corpo e il movimento, i discorsi e le parole, immagini, suoni e colori, la conoscenza del mondo.

 

Il Piano delle attività della scuola trova la propria realizzazione prevalente nella programmazione didattica che viene sviluppata con la progettazione di piani personalizzati delle attività educative organizzati in Unità di Apprendimento Mensili, che varieranno di anno in anno, affronteranno argomenti quali:

Programmazione:

A.S. 2016/2017 “ECCOCI DI NUOVO A SCUOLA”

A.S. 2017/2018 “IO E LA SCUOLA

 A.S. 2018/2019 UNA SCUOLA PER TUTTI

 

Altri servizi offerti dalla scuola riguardano il minicorso di lingua inglese, il progetto di lingua e cultura sarda, il corso di musica e teatro, e la danza e animazione, per i quali ci si avvale di professionisti esterni. Compatibilmente con le risorse economiche a disposizione verranno attivati altri progetti e servizi, es. visite guidate, viaggi d’istruzione, palestra, piscina.

 

Processi di Valutazione ed Autovalutazione

La scuola dell’infanzia Il Girotondo ha avviato in via sperimentale pratiche di autovalutazione per definire il suo “stato di salute” ai fini di garantire livelli adeguati di qualità dell’esperienza formativa e di trasparenza dei risultati conseguiti e per stabilire un rapporto di fiducia tra la scuola e i fruitori del servizio.

Nelle recenti Indicazioni per il curricolo” 2012 si legge che L’Autovalutazione delle singole scuole ha la funzione di introdurre modalità riflessive sull’intera organizzazione dell’offerta educativa e didattica della scuola, per svilupparne l’efficacia, anche attraverso dati di rendicontazione sociale

 

Piano di Miglioramento e Formazione continua.

Il piano di miglioramento, progettato e gestito dal Comitato per la Valutazione dei docenti e per il Piano di Miglioramento è strettamente connesso e coerente al processo di valutazione e autovalutazione e comprende i tre momenti Autoanalisi, Autodiagnosi e Azioni di Miglioramento.

Il Piano di Formazione e aggiornamento del personale persegue obiettivi formativi tramite percorsi didattici flessibili che tengono conto dei processi di valutazione, dei diversi approcci metodologici e dei tempi di approfondimento degli alunni, anche mediante la partecipazione dei genitori alle riunioni periodiche negli Organi Collegiali e nel Comitato per la Valutazione dei docenti e per il Piano di Miglioramento  .


 

Organizzazione scolastica e risorse

Le attività scolastiche sono organizzate per il raggiungimento dei sopraccitati obiettivi.

I bambini della nostra scuola frequentano dal lunedì al sabato con orario scolastico ordinario dalle 8,00 alle 16,00 dal lunedì al venerdi .

Sono garantiti servizi di accoglienza dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 e il sabato dalle ore 8,00 alle ore 12,45.

L’orario delle insegnanti e delle assistenti è strutturato in modo tale da permettere la compresenza che consente interventi vari e individualizzati.

Le attività didattiche vengono svolte in spazi appositamente creati per piccolo e grande gruppo.

Si promuove la continuità educativa orizzontale col coinvolgimento delle famiglie e l’adesione al Progetto per la creazione di un Servizio di coordinamento pedagogico-didattico tra scuole dell’infanzia aderenti alla CdO Opere Educative.. e verticale col nido integrato e/o sezioni primavera e sperimentale e particolare attenzione si avrà nei riguardi dei bambini dell’ultimo anno che dovendo lasciare la scuola dell’infanzia, saranno inseriti nella nuova realtà della scuola primaria.

            La continuità viene inoltre promossa attraverso la preparazione e consegna ai genitori alla conclusione di ciascun anno scolastico di un fascicolo personale contenente tutti gli elaborati prodotti dal bambino, che dimostrano gli obiettivi raggiunti in relazione ai traguardi per lo sviluppo delle competenze per uno schema di collegamento tra scuola dell’infanzia e scuola primaria.

 

La struttura scolastica soddisfa abbondantemente le esigenze di accoglienza, gioco e lavoro  dei bambini che frequentano nelle due sezioni autorizzate. L’edificio comprende un salone per giochi, attività del tempo libero, attività ginnico-ludiche, per laboratori liberi e strutturati; due aule (una delle quali polifunzionale per garantire il servizio di mensa) attrezzate per l’attività didattica, per la lettura e la pittura, e per l’esposizione dei lavori didattici svolti; due aule suppletive per bambini di età inferiore ai 3 anni ed un locale per lo smistamento dei cibi pronti provenienti dall’esterno e un ampio spazio all’aperto attrezzato a giochi,.

La strumentazione didattica: la scuola si avvale di libri, schede, video cassette, CD e DVD, TV, impianto stereo, macchina fotografica e videocamera, e giochi adatti alle varie fasce di età.

Il personale della scuola comprende: il gestore e il segretario per la gestione amministrativa; il personale docente comprende un coordinatore didattico, le insegnati titolari, provviste del titolo di abilitazione per la scuola dell’infanzia a cui è affidata l’organizzazione didattica ed educativa e l’insegnamento; le assistenti all’infanzia e le operatrici scolastiche per i servizi ausiliari e di mensa. 

La gestione economico- finanziaria della scuola si basa essenzialmente sulle quote di iscrizione annuale dei bambini, rette mensili di frequenza, contributi pubblici legati alla parità scolastica.

I documenti di bilancio della scuola “Il Girotondo” comprendono, il Bilancio Civilistico, Il Bilancio Sociale e il Verbale di Approvazione dei Soci e sono  accessibili a chiunque nella scuola stessa vi abbia interesse.

 

La scuola è inoltre dotata di Organi Collegiali e di un Regolamento Interno  che comprende i seguenti aspetti della vita della scuola:

·         Definizione e finalità del servizio-Organizzazione delle sezioni e degli spazi-Iscrizioni - Calendario scolastico – Orari - Rette, pagamenti e sconti – Assenze, variazioni di orari e uscite - Servizio di refezione – Ordine e abbigliamento - Materiali e strumentazione didattica - Giornata del bambino a scuola.

 


 

 

 

Servizi e attività integrative

E’ garantito il servizio mensa gestito dal personale della scuola mediante lo smistamento e la somministrazione di pasti preconfezionati provenienti dall’esterno, basati su tabelle dietetiche controllate dalle autorità competenti. 

Nel pomeriggio, dal lunedì al venerdì,  la scuola offre, attraverso personale volontario iscritto nei propri registri o affidamento ad altre Organizzazioni di Volontariato, servizi di centro ricreativo per l’infanzia, con realizzazione di laboratori per bambini, corsi introduzione all’attività sportiva e incontri dei genitori con consulenti esterni (tra cui psicologi ed educatori)  dalle ore 16,00 fino alle ore 19,00

 

 

Considerazioni finali e allegati:

Il Piano di Offerta Formativa della scuola dell’infanzia “Il Girotondo”, elaborato dal Gestore e dal Comitato di Valutazione e Miglioramento, approvato democraticamente dai componenti degli Organi Collegiali, è reso pubblico in formato integrale e consegnato agli alunni e alle famiglie all’atto dell’iscrizione, in formato sintetico.

Esso è inoltre partecipato da chiunque vi abbia interesse a conoscerlo e migliorarlo, ed è aperto a possibili ampliamenti “che tengano conto delle esigenze del contesto culturale, sociale, economico della realtà locale, ovvero ad ogni iniziativa coerente con le proprie finalità, in favore dei propri alunni e, coordinandosi con eventuali iniziative promosse dagli enti locali, in favore della popolazione giovanile e degli adulti”.

 

Il P.T.O.F e tutti i suoi Allegati in formato sintetico sono pubblicati a norma di legge e visionabili sul sito web dell’Istituto nella sezione Amministrazione Trasparente

                                             

 

Firmato:

Collegio  dei  Docenti  

Assistenti all’infanzia e educatori 

Altri operatori scolastici

Rappresentanti dei genitori  -

 

Approvato dal  Gestore


Torna ai contenuti | Torna al menu